top of page
Giornale stampato

NEWS

Logo Poli.png

MEDAGLIE INTERNAZIONALI Bolzano 28-30 aprile

Aggiornamento: 4 giu 2023

Dopo una prima esperienza all’Italian International di Milano, la Polisportiva di Nova, con l’atleta Sara Vianelli, si rimette in gioco in un evento internazionale al BOZNER FRÜHLING -Torneo Internazionale Primavera di Bolzano.


Questa volta l’avventura della nostra giocatrice è molto più lunga, e la vede protagonista in ben 9 partite tra singoli e doppi.

Giorno 1

La prima partita di Sara la vede in campo in doppio misto insieme al compagno Alessandro Gimorri, agli ottavi di finale si ritrova contro un’avversaria slovacca in coppia con l’atleta del BCM Junior. Senza troppi problemi superano gli avversari in due set col punteggio di 21-14 21-16.

Poco dopo tocca alla prima partita di girone del singolare, che la vede in campo contro l’avversario slovacca Tana Skalicka. Sara senza indugio porta a casa la vittoria per 21-11 21-13.

Nel tardo pomeriggio è l’ora del doppio femminile, in coppia con la compagna fissa Irene Guarneri del Brescia sport più. Ancora una volta ci troviamo contro una coppia slovacca, che viene superata agilmente dalle nostre ragazze per 21-13 21-11. Finisce quindi la giornata con tre vittorie.

Giorno 2

Dopo una prima giornata di successi arriva la prima sconfitta. Sara e Alessandro perdono i quarti di finale contro la coppia di connazionali Simone Piccinin e Viola Torres, con il punteggio di 21-11 21-15.

La sconfitta non ha però abbattuto la nostra Sara, che ha proseguito il suo cammino in singolare femminile battendo la testa di serie n°5 del torneo Zhang Wen Zhang per 21-17 25-23, accedendo quindi ai quarti di finale.

Giorno 3

Il giorno 3 inizia con la vittoria dei quarti di finale in singolare femminile contro l’avversaria Ceca Aneta Osickova per 21-17 21-13, accedendo così alle semifinali. Poco dopo si è disputata la semifinale di doppio femminile, che ha visto però perdenti le nostre ragazze contro le connazionali Barbosa e Kleinrubatscher in tre set 21-12 17-21 21-16.

Infine, per quanto riguarda la semifinale di singolare, la partita è stata davvero impegnativa ed è infatti durata 50 minuti. Sara è stata però costretta a cedere all’avversaria la vittoria con un punteggio di 21–12 13–21 21–18.



Il podio di Sara Vianelli

La Polisportiva di Nova porta a casa quindi 2 medaglie di bronzo, con la consapevolezza che per poco non si poteva fare anche qualcosa di più, ma con tanta soddisfazione per i progressi fatti e per essere riusciti a fronteggiarsi, e talvolta prevalere, con realtà provenienti da altri paesi.

Due parole da parte del coach Marco Valentino: ”Questo torneo era indispensabile per dar consapevolezza alla nostra giocatrice, rendersi conto del fatto che non siamo molto lontani dal poterci fronteggiare con l’alto livello. Il mio obiettivo per il futuro è di riuscire a portare molti più giocatori a questi eventi”

E noi dello staff speriamo che ciò accada presto!!


Alla prossima



MEDAGLIE INTERNAZIONALI Bolzano 28-30 aprile
.pdf
Scarica PDF • 539KB

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Logo Poli.png

NAVIGAZIONE

link

Privacy

Settore Pallavolo

Via Giacomo Brodolini, 4, 20834 Nova Milanese MB, Italia

bottom of page